MIM | Cod. Mecc. RMIC8B300L | T. 06 95430821 | RMIC8B300L@ISTRUZIONE.IT

FSE – Supporto per libri di testo e kit scolastici per secondarie di I e II grado

Anno scolastico 2022/2023

FSE - Supporto per libri di testo e kit scolastici per secondarie di I e II grado - 10.2.2A-FSEPON-LA-2020-71 - FuoriClasse

Presentazione

Durata

dal 1 Settembre 2022 al 31 Agosto 2023

Descrizione del progetto

L’intervento che si propone ha come obiettivo l’attuazione di azioni di prevenzione e recupero della dispersione scolastica e di riduzione della marginalità sociale, graduate e differenziate secondo le caratteristiche dei soggetti e le condizioni di disagio sociale e culturale dei contesti familiari di appartenenza.

L’iniziativa è finalizzata al contenimento dell’insuccesso scolastico e del conseguente abbandono.

Le finalità del progetto consistono nel:

• ridurre la dispersione attraverso strategie di prevenzione dell’insuccesso scolastico;

• favorire l’integrazione;

• recuperare carenze e colmare svantaggi;

• integrazione orientata e finalizzata delle risorse del territorio in forma di rete di collaborazione permanente e sistematica.

Gli interventi sono svolti in orario curriculare dal quale è stata prevista la riduzione dell’orario di frequenza, qualora si renda necessario ciò, per ciascun alunno nella misura ritenuta consona dai docenti. Si programmeranno percorsi aggiuntivi articolati attraverso diverse modalità (educazione emotiva, musica, sport ecc.) e tempi (in orario scolastico ridotto) con valenza prevalentemente laboratoriale su contenuti collegati agli interessi e propensioni degli alunni partecipanti. L’obiettivo è quello di un’elaborazione e un’attuazione di interventi di individuazione e recupero degli svantaggi, di promozione delle capacità e di sostegno di alunni in situazioni scolastiche di particolare disagio come supporto alle attività curricolari.

Gli interventi possono prevedere l’uso integrato di risorse quali progetti speciali in ambito dell’autonomia, usufruendo di un probabile sportello d’ascolto, attraverso lezioni separate ed individuali, ecc.

Si auspica il coinvolgimento di eventuali enti o associazioni o operatori sociali per effettuare azioni coordinate di prevenzione, sostegno, assistenza, integrazione in linea di continuità e coerenza con la scuola.

Nella terza fase saranno previsti momenti di incontro e coordinamento tra gli operatori e i docenti per scambi di informazioni, monitoraggio in itinere, eventuali adeguamenti, risoluzione di problemi imprevisti.

 

Obiettivi

Il  progetto prevede che alla fine del percorso gli alunni possano:

  • rendersi conto dei propri bisogni esistenziali, comunicativi, relazionali e formativi;
  • sviluppare la motivazione allo studio e la personale autostima;
  • recuperare conoscenze e abilità;
  • conoscere il proprio stile di apprendimento e cominciare ad esercitare la padronanza;
  • scoprire l'importanza strategica della comprensione, e le condizioni affinché essa si verifichi, per un processo di apprendimento significativo e formativo;
  • individuare, costruire, trattenere, correlare concetti e significati;

capire l'importanza della collaborazione e del lavoro di gruppo, e saperlo svolgere, per la crescita cognitiva e socio - affettiva.